Blog

Riflessioni e commenti dai membri di Plus

Nuovo effetto collaterale della PrEP: serenità.

Se una persona senza una particolare preparazione dovesse leggere certe dichiarazioni che appaiono con allarmante frequenza su Facebook, sarebbe naturalmente indotta a credere che la PrEP è una pazzia frutto del delirio se non, come è stato scritto, degli interessi miei personali o dell’associazione Plus. Il che ovviamente è completamente destituito di ogni verità, nonché […]

Continua a leggere →
Post Tagged with , , , , ,

PrEP from IAS.

Dalla nona IAS Conference on HIV Science dove, guarda un po’, si parla anche di PrEP che per gli scienziati e i ricercatori qui riuniti, va implementata… quali stranezze si celeranno mai dietro queste scelte? Andiamo a vedere. Dopo le contestazioni della Presidente della IAS prima e della Ministra della Salute di Francia operate da […]

Continua a leggere →
Post Tagged with , ,

PrEP: la scienza infusa su Facebook

Nel 2008 partecipai alla Conferenza Mondiale Aids di Città del Messico, dove ho avuto il privilegio di ascoltare la relazione del prof. Pietro Vernazza sullo studio che portò alla Swiss Declaration. Lo studio, ancorché piccolo, aveva creato molto scalpore nell’ambiente scientifico e quando giunse alla conferenza, l’attesa e la tensione si potevano percepire chiaramente sia […]

Continua a leggere →

Comunità LGBT, salute e nuovi modelli di intervento.

Con riferimento al documento politico del Bologna Pride, l’associazione Plus Onlus precisa quanto segue: Il BLQ Checkpoint, gestito da Plus Onlus, è una struttura community-based che lavora in rete con la sanità pubblica in termini di sussidiarietà orizzontale, per quanto ancora non compiuta al 100%. In tema di sanità pubblica, la Regione ha avuto il […]

Continua a leggere →

Picco Epatite A nei maschi gay e bisex: vaccino disponibile al BLQ Checkpoint

Lo scorso dicembre l’ECDC, European Center for Disease Control, segnalò un incremento di casi di Epatite A fra i maschi che fanno sesso con maschi (MsM). A seguire, la segnalazione è stata ripresa dall’Istituto Superiore di Sanità e poi dalla Regione Emilia Romagna che, a sua volta, ha allertato anche Plus. Niente di nuovo, questi […]

Continua a leggere →

Caso interrogazione Bignami – «Il Giornale»: la replica di Plus

In data 16 marzo il quotidiano diretto da Alessandro Sallusti ha fatto da sponda a una recente interrogazione del consigliere regionale emiliano-romagnolo di Forza Italia Galeazzo Bignami, interrogazione tutta centrata sul Blq Checkpoint e sulla liceità dei contributi versati dalla Regione negli anni 2014 e 2015 per realizzare il progetto stesso del centro. Nel mirino, […]

Continua a leggere →

L’epidemia autoreferenziale gay.

Non sono sicuro di condividere l’impostazione del post di Accolla che critica aspramente l’articolo di Rossi Marcelli “L’epidemia della solitudine gay” recentemente apparso su Internazionale. La risposta a chi analizza un problema cercandone le radici profonde, non può sempre essere gli etero non sono messi meglio o, se preferite, è un errore legare l’orientamento sessuale […]

Continua a leggere →

Basta col giornalismo che criminalizza le persone sieropositive – La denuncia di Plus

Sulla copertina del settimanale «Giallo – Storie Delitti Misteri» attualmente in edicola si legge questa sequela di titoli a caratteri cubitali: L’omicidio di Luca Varani – L’orrore non ha fine: Prato è sieropositivo! Chi partecipava ai suoi festini di sesso sfrenato è a rischio. Trattasi senza dubbio di giornalismo scandalistico, che in quanto tale, come […]

Continua a leggere →

Su di noi senza di noi.

Lo so che sta per arrivare Natale, ma noi di Plus stiamo già pensando a Pasqua. Pensiamo a Pasqua perché le persone sieropositive seguite dall’ambulatorio malattie infettive dell’ospedale Maggiore, diverse centinaia, riceveranno una sorpresa nell’uovo: passeranno tutte al Sant’Orsola. L’ambulatorio del Maggiore verrà chiuso, tutti i pazienti trasferiti in un nuovo centro attualmente in corso […]

Continua a leggere →

Come capire gli studi scientifici su hiv senza essere dei geni

di Benjamin Ryan Nell’estate del 2016, due studi di ampia portata hanno scoperto quanto segue: nessun partecipante sieropositivo ha trasmesso il virus al proprio partner sieronegativo in presenza di viremia soppressa (non rilevabile), malgrado rapporti sessuali in massima parte senza preservativo. Abbiamo quindi la garanzia che i sieropositivi undetectable non sono contagiosi? Una recente meta-analisi […]

Continua a leggere →