Dichiarazione della community sulla terapia come prevenzione

TasP statement consultation

Cari amici e colleghi che vivono con l’HIV o colpiti dall’HIV, attivisti per la prevenzione e il trattamento, e tutti voi che lavorate nel campo dell’HIV e della salute sessuale:

In questa pagina vi invitiamo a commentare e contribuire a redigere la proposta di dichiarazione di consenso della community sull’uso della terapia antiretrovirale per ridurre la trasmissione dell’HIV (TasP, ‘treatment as prevention’ o ‘terapia come prevenzione’) in Europa.

Questa dichiarazione è stata coordinata congiuntamente da NAM e dallo European AIDS Treatment Group (EATG). Ci auguriamo che questa consultazione produca una dichiarazione ampiamente supportata dalla community.

Negli ultimi due anni, alcuni studi hanno dimostrato che dare la terapia antiretrovirale (ART) a persone con HIV non è solo salvavita ma può anche ridurre drasticamente il rischio che trasmettano l’HIV. Nel caso del sesso vaginale la ART riduce questo rischio di almeno venti volte e forse totalmente. Ciò è stato presentato come un passo verso la fine dell’epidemia di HIV.

Da quel momento sono state sollevate molte questioni politiche ed economiche su come implementare il trattamento come prevenzione efficacemente e in maniera giusta, mentre bisogna ancora colmare qualche lacuna nelle conoscenze scientifiche per ottenere il massimo da questa strategia.

Questa nuova dichiarazione di consenso della community cerca di mettere insieme aree di discussione e di disaccordo e di strutturarle in una sequenza di obiettivi per la mobilitazione della community.

Una dichiarazione della community non può essere scritta senza un ampio coinvolgimento delle comunità per conto delle quali aspira a parlare, perciò siete pregati di usare questa pagina per commentare la dichiarazione. Basta scaricare la dichiarazione e usare il box in fondo alla pagina dedicata su aidsmap.com per i vostri feedback (possibilmente in inglese; per chi non possa commentare in inglese, potete lasciare un commento in fondo a questa pagina e cercheremo di tradurlo).

La dichiarazione è disponibile anche in inglese, francese e russo.

Siete anche pregati di condividerla con i vostri contatti in modo che anch’essi possano commentarla.

Con i migliori saluti,
Gus Cairns, NAM, e Brian West, EATG
Per conto di EATG, NAM e il gruppo di redazione della dichiarazione.

Condividi:Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on Tumblr
Post Tagged with

Lascia un commento